fbpx
Nasce il nuovo umanesimo digitale: Il DIGITALmeet 2018 presentato in Senato

#DM18

Nasce il nuovo umanesimo digitale: Il DIGITALmeet 2018 presentato in Senato.

DIGITALmeet — 2018

Evento-Paese: 16 regioni, 160 eventi e oltre 300 speaker; questi sono i numeri del #DM2018, che alla sua quinta edizione si riconferma il festival Italiano di punta per quanto riguarda l’alfabetizzazione digitale.

Umanesimo Digitale— Il #DM18, in continua crescita dall’anno della sua nascita, sei anni fa, si riconferma un evento che scrive la storia.

Trend confermato anche dall’importante endorsement ricevuto dal Questore Anziano del Senato, Antonio De Poli, che ha caldamente sostenuto l’evento “a riprova di come la cultura digitale sia un tema centrale non solo per il mondo produttivo, ma anche per le istituzioni che governano il Paese”, durante la presentazione dello stesso nella Sala Nassirya, e dalla Presidente del Senato Casellati che avalla e spinge il progetto, raggiungendo così un traguardo istituzionale mai raggiunto prima da altri eventi sull’innovazione.

Un concept rivoluzionario — Dinamico, interattivo e flessibile, il “bottom up” del digitale.

DM18 un percorso nato nel 2013

Persone, business e istituzioni, il DM18 si rivolge e vuole parlare davvero a tutti, evidenziando come l’evoluzione digitale sia un processo ormai largamente diffuso e avanzato che non va osteggiato, ma sfruttato in tutte le sue potenzialità. E proprio questo è l’obiettivo che si pongono Fondazione Comunica e Talent Garden Padova, promotori dell’evento, ed i suoi numerosi partner: accompagnare chiunque nel mondo 4.0 -> 5.0 per semplificare e migliorare la vita di tutti noi e lanciare le aziende in una nuova dimensione economica in cui possano crescere e prosperare.

Dalla prima edizione del 2013 i numeri del DM sono cresciuti in maniera esponenziale(oggi presente in 16 Regioni), e in questa edizione gli eventi si alterneranno a ritmo serrato portando sui palchi delle varie location esperti da ogni settore, a riconferma del fatto che la digitalizzatine penetra ogni ambito del tessuto produttivo e di vita del Paese. Ed anche questo è uno dei successi del DM, essere cresciuto a tal punto da far diventare nazionale quello che solo 6 anni fa era un evento locale, che, per quanto già con un peso specifico elevato, copriva un area geografica molto più ristretta.

Tip: L’ospite di punta di quest anno sarà David Orban, a testimonianza di come l’evento avrà si peso nazionale, ma una risonanza che supera i confini del Paese.

Peso riconosciuto dalle istituzioni, come già detto, ma non solo dalla Presidente del Senato Casellati e da Antonio De Poli, Questore Anziano del Senato; anche i Magnifici Rettori delle Università di Padova e Verona hanno salutato il DM2018 aprendo aprendo le conferenze di presentazioni nell’Aula Magna delle grandi occasioni delle rispettive Università, sottolineando nuovamente l’importanza dell’innovazione e dell’evoluzione digitale nei contesti accademici e formativi.

Come poter mancare?— Un evento dalle grandi aspettative, che vuole riaffermare la sua importanza nel mondo dell’alfabetizzazione per cittadini e imprese nell’ambito digitale, proponendo un offerta ampia e variegata per rispondere ai gusti e alle necessità di tutti.

Buon DIGITALmeet a tutti! 

Programma eventi su digitalmeet.it

Back

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!

Share